logo

I. C. "RITA LEVI MONTALCINI"

Via Vignale, – 87019 Spezzano Albanese (CS) – Tel: 0981/953077 Fax: 0981/953049 – Mail: CSIC878003@istruzione.it

 

AVVISO ALLE FAMIGLIE

 

Prot. 3066/U/VI.9 del 18/10/2020

Avviso

ai genitori ed alunni

ai  docenti e comunità scolastica della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’IC di Spezzano Albanese

al DSGA

Da lunedì 19/10/2020 entrerà in vigore il nuovo orario per l’a.s 2020-21, per gli alunni della scuola media,  salvo eventuali modifiche per sopravvenute necessità, vista l’evoluzione della pandemia

Da domani i ragazzi della scuola media, osserveranno, nel rispetto delle disposizioni Anticovid, due turni di entrata e uscita con i seguenti orari:

Entrata

ore 8:10 primo turno

ore 9:05 secondo turno

Uscita

ore 12:45  primo turno

ore 13:40 secondo turno

Le attività musicali proseguiranno come da calendario

 

Decreto assegnazione docenti alle classi, a.s. 2020-2021-scuola media al 17 ottobre

ALFABETICO–ORARIO scuola media -prot

Per la scuola primaria, gli orari di ingresso ed uscita rimarranno, al momento quelli stabiliti precedentemente.

Informazioni e  disposizioni sul Ponderato consenso

Si ricorda che, per quanto riguarda il modulo del ponderato  consenso, ogni coordinatore di classe provvederà alla  raccolta  e consegna in segreteria degli stessi, preferibilmente in busta plastificata, entro e non oltre mercoledì 21/10/2020.

Si richiamano comunque i  docenti  al dovere  di vigilanza sugli  alunni nelle operazioni di uscita  dalle lezioni, anche quelle pomeridiane musicali, nelle pertinenze scolastiche fino al cancello della scuola e, coadiuvati dai collaboratori scolastici, al controllo degli alunni che prendono il pulmino per tornare a casa  (è dovere della scuola provvedere alla sorveglianza degli allievi minorenni per tutto il tempo in cui gli sono affidati, e quindi fino al subentro, reale o potenziale, dei genitori, tutori ecc o di persone da questi incaricate).

Si ricorda inoltre che affinché venga concesso il ponderato consenso,  per gli alunni  minori di anni 14, devono verificarsi al contempo le seguenti condizioni:

che i genitori

  • dichiarano di essere a conoscenza delle disposizioni organizzative previste dalla scuola e di condividere e accettare le modalità e i criteri da questa previsti in merito alla vigilanza effettiva e potenziale sui minori;
  • dichiarano di essere consapevoli che, al di fuori dell’orario scolastico, la vigilanza ricade interamente sulla famiglia;
  • dichiarano di essere impossibilitati di garantire all’uscita da scuola la presenza di un genitore o di altro soggetto maggiorenne;
  • descrivono il tragitto casa-scuola e dichiarano che il minore lo conosce e lo ha già percorso autonomamente, senza accompagnatori;
  • si impegnano a dare chiare istruzioni affinché il minore rientri direttamente al domicilio eletto, senza divagazioni;
  • si impegnano ad informare tempestivamente la scuola qualora le condizioni di sicurezza abbiano a modificarsi
  • Nel caso di utilizzo di trasporto scolastico si esonera dalla responsabilità connessa all’adempimento dell’obbligo di vigilanza nella salita e discesa dal mezzo e nel tempo di sosta alla fermata utilizzata  e al ritorno dalle attività scolastiche e nel tragitto dall’uscita di scuola al mezzo di trasporto scolastico e viceversa

Le valutazioni al consenso andranno quindi effettuate tenendo conto dell’età e grado di maturità dei singoli ragazzi , quindi non basta la sola età ma si dovrà tenere conto anche della maturità raggiunta dallo studente in questione. ( Corte di Cassazione 4 marzo 1977, n. 894).

Per tali motivi  per l’uscita degli alunni della scuola primaria, verranno accettate solo le deleghe dei genitori a  non più di una/due persone al massimo, dietro  presentazione dei documenti di riconoscimento del delegante e del delegato.

Verranno altresì riconosciuti i moduli relativi al ponderato consenso solo nella parte relativa all’utilizzo, da parte degli alunni di terze, quarte e quinta scuola primaria, del servizio del trasporto scolastico, pur non facendo venire meno in alcun momento e comunque, la vigilanza della scuola, fino all’ingresso degli alunni nel pulmino stesso.

Queste disposizioni entreranno in vigore mercoledì 21/10/2020.

Per la scuola primaria varranno ancora le seguenti disposizioni nelle operazioni di uscita:

  • gli alunni di prima e seconda classe vengono prelevati dai collaboratori scolastici nelle proprie aule e accompagnati  nell’atrio, mantenendo le misure del protocollo di sicurezza, dove troveranno le guide al trasporto scolastico; la restante parte di classe sarà accompagnata dall’insegnante di turno sino ai vari cancelli di uscita, nel rispetto delle disposizioni del protocollo di sicurezza e consegnati ai loro genitori e/o delegati
  • gli alunni delle terze, quarte, quinte classi,  saranno accompagnati dalle loro insegnanti di  di turno fino al cancello di uscita e consegnati ai genitori e/o delegati; gli alunni che usufruiscono del servizio bus saranno accompagnati dai collaboratori scolastici fino all’ingresso nel pulmino.

I ponderati consensi andranno in ogni caso corredati della documentazione  relativa al documento d’identità di entrambi i genitori.

 

Tutto ciò varrà fino a nuove disposizioni

Si ringrazia per la cortese collaborazione

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Cinzia

Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.L. 39/93

 

17 Ottobre, 2020

Pubblicato in: Area docenti, Area famiglie, Area personale ATA, COVID-19, Home Page, Inclusione, News, PTOF, Rientro a scuola